Falsariga

Da FountainPen.

Una falsariga (pl. falsarighe) è un foglio a righe, con linee orizzontali e talvolta anche oblique, atto a delimitare l'altezza (e tramite le linee oblique, anche l'inclinazione) della scrittura. Posto sotto al foglio sul quale si scrive, in modo da essere visibile in trasparenza, aiuta a mantenere altezza ed inclinazione costanti. I rapporti dimensionali fra le interlinee e, ove presenti, l'inclinazione delle linee oblique, variano in funzione dello stile calligrafico e della dimensione del tratto e del carattere scelti.

La falsariga può essere disegnata direttamente sul foglio sul quale si intende scrivere, o tracciata come detto su un supporto da porre al di sotto del foglio su cui si scrive, quando questo è sufficientemente trasparente per permettere di intravedere le righe.

Per tracciare falsarighe direttamente sul foglio si preferisce usare una matita, per consentirne la cancellazione ad opera completata. Può essere molto impegnativo tracciare manualmente le falsarighe su molte pagine. Per questo ci si aiuta con dime e mascherine[1] che automatizzano parzialmente il lavoro.

La diffusione di stampanti ha reso possibile la stampa di falsarighe molto precise. L'unico inconveniente si ha se si scrive direttamente su di esse, poiché la riga stampata si sente sotto al pennino, soprattutto se si usa una stampante laser. Molti siti mettono a disposizione raccolte di falsarighe o software online per la generazione di falsarighe personalizzate.

Collegamenti esterni

  • [1] Raccolta di falsarighe adatte a vari stili di scrittura.
  • [2] Raccolta di falsarighe dal sito di Daniel Quinn.
  • [3] Generatore molto flessibile, usa unità metriche.
  • [4] Generatore semplice ed efficace, usa unità metriche.
  • [5] Generatore con specifica del carattere, usa unità anglosassoni.
  • [6] Generatore con scelta del colore delle righe, usa unità metriche.
  • [7] Ancora un altro
  • [8] Un altro ancora

Note