Difference between revisions of "Blackbird Self-Filler"

From FountainPen
Jump to: navigation, search
 
Line 7: Line 7:
 
==Caratteristiche tecniche==
 
==Caratteristiche tecniche==
  
I modelli a riempimento automatico cui si fa riferimento in questa pagina sono caratterizzati dall'uso del [[caricamento a levetta]]; altra caratteristica comune è quella del cappuccio con chiusura a vite. Sono stati prodotti sia modelli con clip rivettata che ad incastro, che senza clip.
+
I modelli a riempimento automatico cui si fa riferimento in questa pagina sono caratterizzati dall'uso del [[caricamento a levetta]]; altra caratteristica comune è quella del cappuccio con chiusura a vite. Sono stati prodotti sia modelli con clip rivettata, che a testa piatta ad incastro, che a serraggio con il controcappuccio, che senza clip.
  
 
===Materiali===
 
===Materiali===
  
Dato il lunghissimo arco di tempo in cui questi modelli sono stati prodotti, i materiali utilizzati sono i più vari a partire, nel periodo iniziale, dell'[[ebanite]] (per lo più nera) proseguendo col la [[celluloide]] nei colori più vari ed anche, nelle versioni più recenti, in [[resina plastica]] monocolore.  
+
Dato il lunghissimo arco di tempo in cui questi modelli sono stati prodotti, i materiali utilizzati sono i più vari a partire, nel periodo iniziale, dell'[[ebanite]] (per lo più nera) proseguendo con la [[celluloide]] nei colori più vari ed anche, nelle versioni più recenti, in [[resina plastica]] monocolore.  
  
 
===Sistema di riempimento===
 
===Sistema di riempimento===
Line 19: Line 19:
 
==Versioni==
 
==Versioni==
 
{{SwanMatColCodes}}
 
{{SwanMatColCodes}}
Esistono numerose versioni e varianti alternatesi nel tempo di modelli marcati ''"Self-Filler"'' un elenco dei numeri riscontrati sulle [[Blackbird]] ''"Self-Filler"'', ottenuto da pubblicità e foto, è il seguente; tutti risultano conformi ai criteri generali sulla numerazione illustrati nella [[Numerazione Swan|relativa pagina]], in particolare per la cifra delle centinaia che indica la dimensione del pennino:
+
Esistono numerose versioni e varianti alternatesi nel tempo di modelli marcati ''"Self-Filler"'' (o ''"Self-Filling Pen"'')  un elenco dei numeri riscontrati sulle [[Blackbird]] ''"Self-Filler"'', ottenuto da pubblicità e foto, è il seguente; tutti risultano conformi ai criteri generali sulla numerazione illustrati nella [[Numerazione Swan|relativa pagina]], in particolare per la cifra delle centinaia che indica la dimensione del pennino:
  
* [[Blackbird BB 2|BB 2]]: (vedi [[:File:Blackbird-BB2-46-Lapis-CapEnd.jpg|questa foto]]).
+
* [[Blackbird BB 2|BB 2]]: modello con clip ad incastro o serrata nel controcappuccio, incisione del logo del merlo nella parte alta e terminazione a pallina, marcata ''"Self-Filling Pen"'', levetta on metallo, con numerazione sul fondello (vedi [[:File:Blackbird-BB2-46-Lapis-CapEnd.jpg|questa foto]] o [[:File:Blackbird-BB2-62-MarbledGreen-Calzata.jpg|questa foto]]).
  
 
===Colori===
 
===Colori===

Latest revision as of 15:48, 29 November 2019

Storia

La produzione dei primi modelli a caricamento automatico della Blackbird è incerta come per quelli della Swan di cui costituivano una versione economica, assumeremo pertanto, anche in questo caso senza una evidenza documentale precisa, il 1920.

Le penne con caricamento a levetta sono restate in produzione per lunghissimo tempo fino al dopoguerra. Le forme sono cambiate l'evoluzione dei modelli della ditta, passando da flat top tradizionali e non è nota una datazione precisa per la dismissione degli stessi, assumeremo come indicazione approssimata, non confermata da nessuna evidenza sperimentale, ed usata al solo scopo della gestione della cronologia, il 1950.

Caratteristiche tecniche

I modelli a riempimento automatico cui si fa riferimento in questa pagina sono caratterizzati dall'uso del caricamento a levetta; altra caratteristica comune è quella del cappuccio con chiusura a vite. Sono stati prodotti sia modelli con clip rivettata, che a testa piatta ad incastro, che a serraggio con il controcappuccio, che senza clip.

Materiali

Dato il lunghissimo arco di tempo in cui questi modelli sono stati prodotti, i materiali utilizzati sono i più vari a partire, nel periodo iniziale, dell'ebanite (per lo più nera) proseguendo con la celluloide nei colori più vari ed anche, nelle versioni più recenti, in resina plastica monocolore.

Sistema di riempimento

Si è presa come caratteristica distintiva dei modelli a caricamento automatico ("Self-Filler") della Blackbird (come per quelli principali marcati Swan) l'utilizzo del caricamento a levetta. La variante adottata dall'azienda non presenta nessuna caratteristica tecnica rilevante se non l'uso, in alcuni modelli, di una levetta in ebanite nera invece che della classica levetta in metallo, caratteristica unica che si trova solo per questa marca.

Versioni

Colore
36 Blue/gold marble
41 "Almond Green Mottled"
42 "Paris Blue Mottled"
45 "Black and Silver" / Grey pearl marble
47 Black/brown/white mosaic
48 Green pearl on a black field
49 Black-veined pearl / "Pearl"
50 "Jade"
51 "Tangerine"
52 Marbled blue / "Lapis Lazuli" / "Blue"
53 "Scarlet"
54 "Black and Jade"
57 Blu e bronzo
58 Green/blak/bronze marble (“marine bronze”)
59 "Italian Marble"
60 Nero (ebanite)
61 Woodgrain (ebanite)
62 Red/gold marble
63 "Russet and Jade"
64 Brown Amber
66 "Emerald"
67 Amythest & gold
76 "Green and Silver" / Green hatch
77 "Ruby and Silver" / Ruby hatch
78 "Black and Silver" / Grey hatch
81 "Green, Gold and Black"
82 "Blue, Gold and Black" / Blue/gold/brown spiral
83 "Blue Snake Skin"
84 "Green Snake Skin" / "Jade Snake Skin"
85 "Ruby Snake Skin" / Mauve Snake Skin
86 "Platinum Gray Snake Skin" / "Black & White Snake Skin"
87 "Blue Lizard Skin"
88 "Green Lizard Skin"
89 "Garnet Lizard Skin"
90 "Nile Green"/"Pearl Gray Lizard Skin"
91 "Coral"
92 "Lavander"
93 "Fuchsia"
94 "Blue"
RG "Fully Covered Rolled Gold"

Esistono numerose versioni e varianti alternatesi nel tempo di modelli marcati "Self-Filler" (o "Self-Filling Pen") un elenco dei numeri riscontrati sulle Blackbird "Self-Filler", ottenuto da pubblicità e foto, è il seguente; tutti risultano conformi ai criteri generali sulla numerazione illustrati nella relativa pagina, in particolare per la cifra delle centinaia che indica la dimensione del pennino:

  • BB 2: modello con clip ad incastro o serrata nel controcappuccio, incisione del logo del merlo nella parte alta e terminazione a pallina, marcata "Self-Filling Pen", levetta on metallo, con numerazione sul fondello (vedi questa foto o questa foto).

Colori

I modelli "Self-Filler" vennero prodotti sia un ebanite che in celluloide in moltissime colorazioni, per le quali si può fare riferimento alla tabella riassuntiva della numerazione adottata dalla ditta (almeno fino alla seconda guerra mondiale) pubblicata di fianco.

Pennini

Da fare

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
Nome 5" ? come è fatta

Cronologia

Riferimenti esterni

  • nessuno per ora

Note

Materiale disponibile