Open main menu

FountainPen β

Translations:Onoto/12/it

Nel 1911 la De La Rue perse il contratto per la produzione di francobolli e subì una ristrutturazione interna diventando una società a responsabilità limitata proprietà di Thomas Andros ed dei suoi figli, nel 1915 Evelyn De La Rue si dimise e l'azienda rimase nella mani del fratello Stuart Andros che non aveva un significativo interesse nella produzione delle stilografiche. L'azienda subì un calo di vendite, che la portò nel 1921 a ristrutturarsi come società per azioni, con la proprietà che venne sostanzialmente ceduta ad un consorzio di altre tre grandi imprese.