Bird splat

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Il logo della stella Montblanc a sei punte arrotondate

Con bird splat si indica il nomignolo, utilizzato in maniera dispregiativa da chi non apprezza troppo il marchio, per indicare il logo della stella a sei punte arrotondate che caratterizza la produzione Montblanc dal 1914. Il nomignolo punta a far emergere la somiglianza del logo, piuttosto che alle nobili cime imbiancate del Monte Bianco o alle forme delicate della stella alpina (due delle immagini usate nella propaganda aziendale) alla forma assai più prosaica, ma forse davvero più somigliante, che assumono i resti piovuti a terra delle feci di un uccello.

Le origini del soprannome non sono note, ma affondano chiaramente le proprie radici nella forte antipatia che l'azienda sembra riscuotere presso buona parte dei collezionisti di penne antiche, specie in quelli del mondo anglosassone, una antipatia che risalta in maniera piuttosto evidente in figure di rilievo come quella di Frank Dubiel, autore di un libro sulle tecniche di restauro diffusissimo fra i collezionisti, che talvolta viene accreditato come l'inventore del nomignolo.

Riferimenti esterni