Open main menu

FountainPen β

Modelli iniziali Swan

Storia

Essendo l'azienda uno dei primi produttori di stilografiche comparsi sul mercato, (la produzione di stilografiche viene fatta risalire al 1878), la storia dei modelli iniziali della Swan è incerta non essendo disponibili molte fonti al riguardo. Il primo modello del 1878 venne denominato Calligraphic, ... da finire

Considereremo come anno conclusivo il 1923, anno di introduzione della Eternal ma la data è del tutto arbitraria ed usata ai soli fini di gestione della cronologia, probabilmente penne con caricamento a caduta continuarono ad essere prodotte e/o commercializzate anche in tempi successivi.

Caratteristiche tecniche

 
Una pubblicità del 1915 per una penna ed alcuni accessori

I modelli iniziali della Swan sono, come tutte le penne prodotte prima del 1900, abbastanza primitivi, nati come evoluzione di una cannuccia per pennini; si tratta pertanto di penne estremamente semplici, caratterizzate da un alimentatore overfeed e da un cappuccio con una semplice chiusura ad incastro.

A questo venne in seguito affiancato un più sicuro cappuccio con chiusura a vite, e per questa caratteristica i modelli che lo utilizzavano venivano chiamati safety, pur non avendo questi nulla a che fare con l'omonimo sistema di caricamento.

Le penne dei primi anni erano inoltre prive di fermaglio, introdotto dall'azienda abbastanza in ritardo rispetto agli altri marchi, ma questo veniva sostituito da una apposita custodia in metallo con un bordo rovesciato in avanti ad "U" (come quella illustrata in figura) fatta apposta per portare la penna all'interno della tasca di una giacca.

Materiali

Tutte i modelli realizzati dalla Swan fino al 1927 circa erano costruiti in ebanite, anche se l'azienda si distinse particolarmente, specie nel suo periodo iniziale, per la realizzazione di sofisticati ed elegantissimi rivestimenti sia in metallo laminato che in metalli preziosi.

Sistema di riempimento

Si è presa come caratteristica distintiva della produzione iniziale della Swan l'utilizzo del caricamento a contagocce, utilizzato da tutti produttori fino agli inizi del 1900, e mantenuto dall'azienda almeno fino alla fine della prima guerra mondiale.

Versioni

Colori

Pennini

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
Nome 5" ? come è fatta

Cronologia

Anno Avvenimento
1878 la Mabie Todd & Bard inizia la produzione di stilografiche con il modello Calligraphic
1884 l'azienda la Mabie Todd & Bard inizia l'esportazione in Inghilterra
1890 l'azienda la Mabie Todd & Bard inizia l'utilizzo del marchio Swan[1]
1906 Jonhatan Sprague Bard lascia la Mabie Todd & Bard
1907 l'azienda diventa società di capitali come Mabie Todd & Co.
1909 l'azienda inizia la produzione di stilografiche in Inghilterra
1910 l'azienda introduce le Safety Fountain Pen
1910 l'azienda introduce le Inksight
1911 l'azienda introduce le Safety Screw Cap con cappuccio a vite e controcappuccio
1915 la filiale inglese acquisisce la proprietà della Mabie Todd & Co. diventando la Mabie Todd & Co. Ltd
1917 l'azienda introduce dei modelli con pastiglie di inchiostro per il soldati al fronte (le proprie Trench Pen)
1919 l'azienda sposta la sua sede a Oxford Street[2]
1920 l'azienda introduce le Longshort (data indicativa, da questa pubblicità)
1920 l'azienda introduce caricamento a levetta[3]
1923 l'azienda introduce le Eternal

Riferimenti esterni

Note

  1. data indicativa secondo quanto riportato da David Nishimura, qui.
  2. secondo quanto riportato in questa pagina.
  3. secondo quanto riportato da Steve Hull nel libro "The English fountain pen industry 1875 - 1975".

Materiale disponibile