Goldstar

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Il marchio Goldstar venne usato nella produzione di stilografiche da parte della Società Anonima Fiani & Ciampi, con sede a Firenze in via dei Bardi 42[1] la cui attività viene posta all'inizio degli anni '30 (la ditta viene riportata in un annuario del 1930, anche se non viene citato niente riguardo la produzione di stilografiche), anche se la registrazione del marchio (Reg. Gen. N. 48417) è dell'ottobre del 1933, quando questo venne depositato insieme al marchio Invicta (Reg. Gen. N. 48418), che si suppone l'azienda avesse acquisito da Renato Valentini.

Il marchio è stato utilizzato per la produzione di rientranti laminate di alta qualità e di penne in celluloide colorata con finiture laminate di buon pregio; per quest'ultime (come per le Invicta in celluloide) viene ipotizzata una produzione su commissione da parte di Tibaldi, ma non esiste nessuna evidenza documentale al riguardo. L'azienda pare aver cessato l'attività nel 1948.

Riferimenti: [1]

Materiale disponibile:
  1. le date relative all'azienda, come nome ed indirizzo sono quelli riportati nel libro La storia della stilografica in Italia, 1900-1950, di Letizia Iacopini, nella registrazione del marchio però viene citato come nome del titolare la Banco Metalli Preziosi Fiani & Ciampi.
Facts about "Goldstar"
Brand countryIT +
Founded byFiani + and Ciampi +
Founded inFirenze +