Souverain e Souverain de Luxe

From FountainPen
(Redirected from Souverain de Luxe)
Jump to: navigation, search
Logo Souverain de Luxe

Storia

Una pubblicità del 1958

Nel 1956 la Bayard introdusse sul mercato la nuova linea Souverain, [1] non è chiaro se essa venne immediatamente affiancata anche dalla versione più pregiata Souverain de Luxe o se questa è stata introdotta in un secondo tempo.

Non è nota una data di terminazione precisa, assumeremo il 1960, ma l'assunzione è totalmente arbitraria, senza alcun riscontro fattuale ed eseguita ai soli fini della gestione della cronologia.

Caratteristiche tecniche

Le prime versioni della penna si caratterizzano per l'uso del caricamento a fisarmonica, per un pennino semicarenato e per il montaggio della nuova clip in posizione molto alta pure restando inserita all'interno del cappuccio. Per il resto la penna non presenta specifiche innovazioni tecniche e dal punto di vista costruttivo è piuttosto ordinaria. Nelle prime versioni il cappuccio è con chiusura a vite, in seguito viene utilizzata una chiusura a scatto. Nella versione de Luxe la clip è montata sulla testa del cappuccio.

Materiali

La penna era realizzata in resina plastica, con finiture in metallo dorato, interamente in resina plastica per la Souverain, con il cappuccio in metallo laminato in oro per la versione de Luxe. Il pennino era in oro 18 carati.

Sistema di riempimento

La prima versione della penna era caratterizzata da un sistema di caricamento a fisarmonica inventato dalla Stylomine, riutilizzato dopo la scadenza del brevetto. Versioni più tarde adottarono il caricamento a cartuccia.

Versioni

Nella sua prima Souverain riprende le linee affusolate a sigaro già adottate in tutta la produzione della ditta di quel periodo, ed è dotata di un pennino semi-carenato, aperto nella parte superiore. La clip è dritta e squadrata e montata molto in alto sulla testa del cappuccio. Il cappuccio presenta una veretta singola, ed una corona applicata a rilievo come decorazione. In seguito sono state prodotte verioni ristilizzate con cappuccio e fusto a teminazione piatta.

La Souverain de Luxe mantiene il pennino semi-carenato della Souverain, ma viene dotata di un cappuccio in metallo laminato con una clip a molla montata sulla testa dello stesso. Anche il fusto è diverso, affusolato con una terminazione tronco-conica decorata da un anello metallico.

Colori

Non è nota una lista di colori, venne senz'altro prodotta in nero.

Pennini

La penna monta un pennino in oro a 18 carati.

Misure

Nella tabella seguente sono riportate le misure relative alla diverse varianti del modello, sia per quanto riguarda le lunghezze che il peso. I diametri per fusto e cappuccio sono misurati sul loro valore massimo, la sezione invece sul punto di presa, ed il diametro è quindi una indicazione approssimata. I pesi sono a penna scarica (o senza cartucce).

Versione Lunghezza Altre misure: lunghezze, diametri, pesi
-- --

Riepilogo dati ed informazioni

Tutti i dati e le informazioni disponibili per le penne trattate in questa pagina sono elencate di seguito.

Cronologia

Anno Avvenimento
1956 l'azienda introduce le Souverain
1958 l'azienda introduce il caricamento a fisarmonica per la Souverain de Luxe

Riferimenti esterni

  • [1] Pagina su un sito dismesso sulle stilografiche francesi
  • [2] Discussione su FPN dove compaiono alcune di queste penne

Note

  1. questa data viene indicata in questo sito, al momento la pubblicità più antica ritrovata al riguardo è di aprile 1957.

Materiale disponibile