Rotring

From FountainPen
Jump to: navigation, search
Rotring
Modelli ed altro
Pubblicità marca
Foto marca
Foglietti istruzioni
Altri documenti

La Rotring venne fondata nel 1928 ad Amburgo da Wilhelm Riepe con il nome di Tintenkuli Handels GmbH. Questo avendo visto in un viaggio d'affari negli Stati Uniti una penna a stilo ne vide alcuni immediati vantaggi, come il basso costo di produzione del pennino, e la possibilità di essere usata per scrivere sulla carta carbone, per cui ne ideò un miglioramento, introducendo nel tubo un sottile ago metallico con un pesetto che veniva sollevato durante la scrittura, e richiudeva il tubicino quando la penna veniva staccata dalla carta.

Pubblicità Rotring del 1936.

Ottenuto un brevetto iniziò la produzione, inizialmente questa avveniva negli Stati Uniti, da dove le penne poi venivano importata, ma già dall'inizio degli anni '30 venne realizzata una fabbrica nei pressi di Amburgo. La penna veniva chiamata con il pittoresco nome di Tintenkuli, che significa pressappoco lavoratore di inchiostro a basso costo, dato che con Kuli si indicavano i lavoratori cinesi che fornivano manodopera a basso prezzo.

La penna veniva venduta a 3 marchi direttamente ai clienti, raggiunti con pubblicità sui giornali, e puntava sulla sua economicità, ma si rivelò funzionale e robusta ed ebbe un buon successo, tanto che nel 1935 già veniva esportata in oltre 34 paesi. Nel 1936 l'azienda cambiò nome in Riepe Werk, venne costruita una seconda fabbrica per la creazione dei serbatoi. Con l'avvento della guerra la produzione venne destinata all'esercito.

La fabbrica venne completamente distrutta nel 1945, ma nel dopoguerra le attività ripresero, e l'azienda ricominciò la produzione rifornendo la Royal Air Force inglese con mille penne al mese in cambio dei materiali. Nel dopoguerra venne prodotta una penna denominata Rollkuli, antesignano della penna a sfera, dotata di una punta chiusa con una piccola sfera di rubino, che si dimostrò però poco affidabile. Una seconda versione, più affidabile, venne messa in produzione a partire dal 1955.

Ricevuta Rotring del 1941.

Il grande successo venne negli anni '50, quando in America, dove la penna a stilo veniva usata prevalentemente nell'ambito del disegno tecnico, venne realizzata una modifica che ne consentiva l'uso con inchiostro di china, molto più denso ed inutilizzabile con una stilografica normale. A partire dal 1953, la nuova penna, denominata Rapidograph, venne lanciata sul mercato americano, seguita l'anno successivo da un lancio a livello mondiale.

Da allora il cerchietto rosso che contraddistingueva nei prodotto dell'azienda la divisione fra in il fondello ed il corpo della penna venne assunto a caratteristica distintiva dei prodotti, con l'uso ancora più esteso del marchio Rotring, che significa appunto Rot ring (cerchio rosso), tanto che l'azienda nel 1968 essa cambiò nome in Rotring Riepe Werk. Essendosi specializzata nella produzione di strumenti per il disegno tecnico l'azienda non subì significativamente la crisi dovuta all'avvento della penna a sfera che spazzò via gran parte dei produttori di stilografiche.

Nel 1970 venne acquisito il controllo della divisione strumenti tecnici della Pelikan, ed pochi anni dopo venne creata una filiale americana con il nome Koh-i-Noor Rapidograph Inc. altro nome con cui sono noti i suoi prodotti, da non confondersi comunque con quello della Koh-i-Noor Hardtmuth. La crisi arrivò comunque negli anni '90 con la diffusione dei CAD e del disegno elettronico, che portò ad una differenziazione della produzione con la produzione che venne estesa in generale al materiale da cancelleria. Nel 1998 l'azienda è stata acquisita dalla Sanford, una divisione della Newell Rubbermaid che possiede anche Waterman e Parker.

Riferimenti esterni

Note

Fatti riguardanti RotringFeed RDF
Brand countryDE +
Brand official nameTintenkuli Handels GmbH +
Foundation year1928 +
Founded byWilhelm Riepe +
Founded inAmburgo +
Market entry1928 +
Origin year1928 +