Pearltex Pen

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Storia

Una delle prime versioni in stile flat top

Nel 1929[1] la Carter iniziò a produrre i suoi modelli di prima fascia nel nuovo materiale denominato Pearltex. La produzione di queste penne venne presumibilmente mantenuta fino circa al 1932, anno in cui l'azienda si ritirò dal mercato delle penne stilografiche.

Caratteristiche tecniche

Le penne sono caratterizzate principalmente dell'introduzione del nuovo materiale Pearltex, ma mantengono la particolare variante del caricamento a levetta e la speciale clip a molla ereditate dalla De Witt-La France.

Materiali

Queste penne sono contraddistinte dal materiale con cui erano costruite, chiamato Pearltex dall'azienda, composto dall'integrazione nella celluloide di parti in madreperla che davano un aspetto iridescente.

Sistema di riempimento

I modelli erano equipaggiati del particolare sistema di caricamento a levetta basato sui brevetti della De Witt-La France in cui la levetta viene vincolata verticalmente da una sorta di guinzaglio.

Versioni

Le prime versioni erano modelli in stile flat top come le precedenti penne in celluloide, a cui seguirono in un secondo tempo, intorno al 1930, delle versioni streamlined. Le penne vennero prodotte in diverse dimensioni, associate a quelle dei pennini.

Colori

Colore
11xxx Pearl o White Pearl
12xxx Rose Petal
13xxx Cerulean Blue
14xxx Wave Green
15xxx Black Pearl
20xxx Black & Pearl

I colori, con la relativa numerazione associata (per la numerazione completa della penna si consulti la pagina sul sistema di numerazione Carter) sono riassunti nella tabella a fianco.

Finiture

Pennini

I pennini riportano la stampigliatura della dicitura CARTER INX PEN, con il nome INX evidenziato da un ovale. Le misure variano da 2 ad 8.

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
 ? 1x.x cm 1x mm il cappuccio, 11mm il corpo

Cronologia

Anno Avvenimento
1929 l'azienda introduce le Pearltex Pen nel nuovo materiale
1929 l'azienda introduce il nuovo materiale denominato pearltex
1930 l'azienda rivede i modelli adottando lo stile streamlined
1932 l'azienda esce dal mercato delle stilografiche

Riferimenti esterni

  • [1] Voce nel gloassario di Richard Binder
  • [2] Pagina sulla Carter sul sito di Jonathan Veley
  • [3] Discussione sulla Carter dal forum Lion & Pens

Note

  1. si è assunta la data riportata da Rob Astyk e Johnathan Valey (nelle pagine citate nei riferimenti).

Materiale disponibile