Paillard

Da FountainPen.
(Reindirizzamento da Paillard)

Paillard
Modelli ed altro
Pubblicità marca
Foto marca
Brevetti
Una pubblicità del 1923

Le origini della Paillard risalgono al 1788 quando P. C. Lambertye fondò una sua attività nella produzione di colori per acquarelli. L'azienda passò di mano varie volte, prima nel 1822 e poi nel 1850, quando divenne proprietà di J. M. Paillard, assumendone il nome. Nel 1895 Eugène Moreau riprese l'azienda, ed a partire dal 1898 iniziò a trasferire la produzione a Mouy. La ditta venne costituita come la Société Anonyme des anciens Établissements J. M. Paillard nel 1903.

Il trasferimento della produzione a Mouy venne completato nel 1912, ma per la produzione di stilografiche resta indicata nelle pubblicità una sede parigina, Passage St-Sébastien, 17, indirizzo che viene citato pure nei brevetti richiesti all'estero. Non è chiaro se si tratti della sede legale o di una azienda poi separatasi dall'originale. La ditta risulta attiva nel mercato delle stilografiche dalla fine della prima guerra mondiale agli anni '60.

E' da notare che un tale Mr. Paillard viene citato come responsabile dell'ufficio di rappresentanza per la Francia della Montblanc, non è chiaro si tratta di una omonimia (caso più probabile), o se si facesse riferimento alla ditta. L'azienda era attiva anche nel campo della cancelleria, con la produzione di inchiostri e nell'ebanisteria. I primi modelli si stilografiche erano di importazione americana.

In seguito vennero prodotte penne stilografiche sotto due marchi, Semper per i modelli di punta e Scriptor per la fascia economica. Alla fine degli anni '30 le penne vengono invece identificate direttamente con il nome J. M. Paillard o la sigla J.M.P. La produzione di stilografiche cessò nel 1960 ma l'azienda continuò le sue attività nel mercato del materiale da scrittura.

Riferimenti esterni

Note