Golden Quill

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Storia

Il modello venne introdotto dalla Chilton nel 1939 e mantenuto in produzione fino circa al 1941 (la data non è sicura). E' considerato il canto del cigno dell'azienda, l'ultimo modello di qualità da essa prodotto.

Caratteristiche tecniche

Materiali

Sistema di riempimento

Versioni

Colori

La versione più comune è quella nera, sono note anche le versioni blu e burgundy.

Pennini

Questa penna era dotata di un particolare ed estremamente raro pennino recante l'incisione di una foglia, che spesso si trova sostituito con altri pennini di minor valore.

Misure

Nella tabella seguente sono riportate le misure relative alla diverse varianti del modello, sia per quanto riguarda le lunghezze che il peso. I diametri per fusto e cappuccio sono misurati sul loro valore massimo, la sezione invece sul punto di presa, ed il diametro è quindi una indicazione approssimata. I pesi sono a penna scarica (o senza cartucce).

Versione Lunghezza Altre misure: lunghezze, diametri, pesi
-- --

Riepilogo delle informazioni disponibili

Si riportano di seguito le informazioni raccolte in riferimento ai modelli trattati in questa pagina, a partire dai dati di cronologia, i riferimenti trovati sul web ed il materiale (foto, pubblicità, documenti) disponibile al riguardo.

Cronologia

Anno Avvenimento
1939 l'azienda introduce le Golden Quill
1941 l'azienda termina le attività

Riferimenti esterni

  • [1] Sito di KamakuraPens, non più raggiungibile, per riferimento

Note

Materiale disponibile