Conway 103

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Storia

Il modello 103 venne introdotto sul mercato dalla Conway Stewart all'incirca nel 1963.[1] Il modello venne dismesso all'incirca nel 1968.

Caratteristiche tecniche

Si tratta di penne in plastica, contraddistinte da un caricamento somigliante all'aerometric e da una chiusura del cappuccio con una sorta di sistema a baionetta. Il fermaglio è fissato direttamente sulla testa del cappuccio con un gioiello.

Materiali

La penna era realizzata in resina plastica. Clip e finiture sono in metallo dorato. Il pennino è in oro a 14 carati. Una variante del cappuccio era realizzata in metallo, denominato dall'azienda "Durosheen".

Sistema di riempimento

La penna è dotata di un sistema di caricamento originale, chiamato dall'azienda "Pressac", che è abbastanza simile all'aerometric della Parker, cui si accede svitando il corpo dalla sezione.

Versioni

Una Conway 103

Il modello[2] presenta una banda di circa 2.5 mm. Il fermaglio è con terminazione a diamante e reca nella parte alta un logo formato dalle lettere CS in un rombo. Il fermaglio è fissato direttamente al cappuccio con un anello tramite il sovrastante gioiello. Sia fusto che cappuccio sono affusolati, ed il fusto ha una terminazione ogivale.

Del modello esistono alcune varianti, caratterizzate da una diversa stampigliatura. Sulla variante più comune è stampigliata la scritta «Conway 103» su una prima riga, ed «Made in England» nella seconda riga. Altre stampigliature sono «Conway Stewart 103» «Conway 103 Shorthand» «Conway Stewart 103 Shorthand».

Colori

Per questo modello noti i seguenti colori:[3] Black, Maroon, Blue, Pastel green, Grey, Green; per le versioni con cappuccio Durosheen sono noti i colori: Dark blue e Green.

Pennini

Il modello monta pennini marcati «Conway», in oro a 14 carati (marcatura 14 ct gold) misura 3L.

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
103 13,6 cm cappuccio: 6.4 cm, corpo + sezione: 12.5 cm
103 Shorthand 13,5 cm cappuccio: 6.3 cm, corpo + sezione: 10 cm

Cronologia

Riferimenti esterni

  • [1] Paragrafo dal sito di Jonathan Donahaye
  • [2] Paragrafo dal sito Penultimate

Note

  1. le informazioni sulle date sono prese dal sito di Jonathan Donahaye e coincidono con quelle riportata su Penultimate, la datazione è attribuita a Steve Hull ma non è specificato come è stata stabilita.
  2. quando non indicato diversamente le informazioni relative a questo modello provengono dal sito di Jonathan Donahaye segnalato nei riferimenti.
  3. si sono utilizzate le denominazioni trovate sul sito di Jonathan Donahaye segnalato nei riferimenti.

Materiale disponibile