Cabochon

From FountainPen
Jump to: navigation, search
Un cabochon in lapilazzulo.

Il cabochon è un particolare taglio usato per le pietre preziose che non prevede la presenza di sfaccettature ed assume nella maggior parte dei casi una forma convessa (spesso a sezione sferica) con una base piatta. E' una lavorazione più semplice della sfaccettatura e viene in genere utilizzato per le pietre opache o di scarsa limpidezza (come l'ambra o il quarzo rosa) o per evidenziare effetti ottici di semitrasparenza come l'asterismo.

Nelle stilografiche viene in genere utilizzato come elemento decorativo per la testina del cappuccio, come nel notevolissimo esempio riportato nella immagine a fianco, in genere come parte di un rivestimento in metallo. Si trova pertanto principalmente su rientranti laminate di elevato pregio.

Riferimenti esterni