1920

From FountainPen
(Redirected from 1920/)
Jump to navigation Jump to search

Questa pagina contiene i dati di cronologia dell'anno 1920. Si sono raccolti in questa pagina gli avvenimenti più significativi riguardanti le stilografiche avvenuti nel 1920. Insieme a questi si sono inoltre elencati, se presenti, i brevetti la cui richiesta è avvenuta in quest'anno, e le eventuali scansioni di documenti e pubblicità la cui data di pubblicazione o creazione fa riferimento a quest'anno.

Precedente Successivo
1919 1921



Eventi

  • la A. A. Waterman viene venduta cambiando nome in Chicago Safety Pen Company e spostata a Chicago
  • Giuseppe Zanini fonda la Fabbrica e Commercio di Penne Stilografiche e Raffinati Oggetti per Arti Grafiche
  • la Autopoint viene fondata da W. E. Gerry a Chicago come Autopoint Pencil Company
  • la Burnham viene fondata da Harry Burnham a London
  • Seth Sears Crocker lascia gli affari e alla guida dell'azienda gli subentra il figlio, Seth Chilton Crocker
  • la Conway Stewart registra ufficialmente il marchio The Conway Stewart
  • la Dictator viene fondata da J. Hendricks, W. Burress, E. A. Paulton, Arthur Winter a New York come Dictator Fountain Pen Company
  • la John Hancock viene fondata a Boston come Pollock Pen Company
  • la Kosca viene fondata da Paul Kohler, Christian Schaefer a Pforzheim
  • la Merz & Krell viene fondata da Friedrich Merz, Georg Merz, Justus Krell a Bieberau
  • la Stiassi e Tantini fonda la A.S.C.A. (Azienda Specializzata in Cancelleria ed Affini)

Pubblicità

Brevetti

  • Brevetto n° US-1372608, registrato 1921, Unbranded. Sistema di visualizzazione del livello di inchiostro.
  • Brevetto n° US-D058001, registrato 1921, di Edward Todd Jr., Swan. Decorazione fusto.
  • Brevetto n° GB-169616, registrato 1921, di Jean-Marie Cavaillé, Unbranded. Sistema di caricamento.
  • Brevetto n° FR-530688, registrato 1921, di Jean-Marie Cavaillé, Unbranded. Sistema di caricamento.
  • Brevetto n° US-1489590, registrato 1924, di Herbert L. Carman, Swan. Matita meccanica.

Documenti

Note

  1. secondo quanto riportato da Steve Hull nel libro "The English fountain pen industry 1875 - 1975".